10 migliori marche di cucine

Se avete bisogno di una cucina per la vostra casa, a volte può davvero risultare difficile orientarsi nello scegliere le migliori marche o quelle che possano fare al caso vostro. Ancora più difficile si presenta la scelta, quando si desidera un prodotto in grado di durare nel tempo e che quindi sia capace di garantire un adeguato rapporto qualità-prezzo. C’è anche l’aspetto del design che va considerato, perché, se da un lato per una buona cucina sono essenziali i materiali, dall’altro anche l’aspetto estetico vuole la sua parte.

Ecco quindi una selezione delle migliori cucine italiane ed europee, fra cui potete scegliere.

  1. Cucine Aran. Aran è un’azienda che si occupa di produrre soprattutto nel campo del contemporaneo, stando attenta all’innovazione. Sa unire la lavorazione artigianale con quella tecnologica.
  2. Cucine Stosa. Stosa realizza cucine che sono in grado di adattarsi ad ogni ambiente, da soluzioni moderne fino a cucine più classiche o contemporanee; in tutti i casi il comune denominatore dei mobili da cucina Stosa sono alta qualità e design italiano, cui aggiungere un prezzo accessibile che fa di questo brand uno dei più amati del mercato.
  3. Cucine Berloni. È da sempre un’azienda leader del settore, che tiene conto dei gusti dei clienti nel mettere in atto i cambiamenti di stile. Propone mobili che rientrano perfettamente nella tradizione italiana.
  4. Cucine Febal. Questa azienda si basa sulla qualità e sulla professionalità. È in grado di offrire cucine sia classiche che moderne. I prodotti Febal vengono progettati e costruiti per durare nel tempo.
  5. Cucine Scavolini. Scavolini da sempre rientra fra i più rinomati marchi del settore, visto che l’azienda opera da più di 50 anni. Nei prodotti proposti c’è una grande attenzione alla lavorazione e al design.
  6. Cucine Nobilia. L’azienda opera soprattutto in Germania, garantendo un’alta qualità alle sue lavorazioni. Grazie al design innovativo che propongono, questi prodotti sono molto adatti a chi ama l’eleganza e la dinamicità.
  7. Cucine Häcker. Anche le cucine Häcker sono tedesche. Pongono attenzione all’efficienza energetica e al rapporto qualità-prezzo. Questi prodotti si adattano alle esigenze più disparate.
  8. Cucine Schmidt. Per queste cucine vengono impiegati materiali di alta qualità. L’azienda che opera nel mercato francese propone prodotti molto ricercati, soprattutto per la cura dei dettagli.
  9. Cucine Snaidero. I prodotti Snaidero si caratterizzano per essere ampiamente personalizzabili e per la loro durata nel tempo. Il loro design è particolarmente innovativo.
  10. Cucine Dada. Le cucine Dada mostrano una grande attenzione al design, sono disponibili moltissimi modelli che propongono un design moderno ed elegante per offrire il massimo dell’arredamento.